Puntata 10: I piani della compagnia

Il tenente Ripli e il comandante Dallas sono ormai rimasti soli a fronteggiare il mostro sulla Nostronzo.
E mica si fiondano su una scialuppa di salvataggio e scappano a gambe levate! No, figuriamoci: cone in ogni film del terrore di serie B; si trattengono a cazzeggiare a bordo. Poi, si lamentano, se gli succede qualcosa….

 

Annunci

AGLIEN al LUCCA COMICS!

il 4 novembre alle 12.30, all’auditorium san Girolamo, non perdetevi la presentazione di  Aglien con il regista Andrea Camerini. Proiezione in anteprima della puntata 10! Ingresso libero fino ad esaurimento posti!

Pubblicato in nius

Puntata 9: Il segreto di Ashell (a parte l’ascella)”

Il tenente Ripli, riesce ad entrare nella sala del computer di bordo Tu’ Mader (la tua, quella maiala), per interrogarlo ed avere consiglio su come affrontare la situazione, ormai degenerata, a bordo della Nostronzo.
Il computer darà delle risposte? ..oppure è come il mio, che allacciandosi abusivamente alla rete UAIFAI del vicino, deve aspettare che sia connesso?! A voi cercare risposte, mentre vado a vedere se ora mi carica iuporn.

PUNTATA 8: Nei condotti di areazione (ci tira una brutta aria)

L’equipaggio della Nostronzo è ridotto ai minimi termini (e menomale, perché fra tutti non se ne salva uno). La belva si sposta veloce tra i cunicoli e le tubature, scansando accuratamente quelle degli scarichi del bagno di Hazzon, che si sa: hanno il loro perché.
Porker e Lambert si apprestano a cercarla. Chi troverà prima chi?
Chi è nato prima, l’uovo o l’aglieno regina? …domanda che non c’entra un cazzo ma piace ai fans.

AGLIEN PUNTATA 7: La Caccia

Aglien Puntata 7: LA CACCIA

Sulla Nostronzo la paura inizia a farsi largo tra i superstiti. La “cosa”che ha già ucciso due astronauti si aggira ancora tra i bui e freddi corridoi del vascello e ci si deve dividere in gruppi per andarla a cercare. Chi la troverà? Lo saprete fra qualche minuto, credo…

PUNTATA 6: Non perdiamo la testa!

Un astronauta morto; un altro gravemente sfigurato; un mostro che scorrazza per la nave; non male, come bilancio, per essere scesi solo pochi minuti su un pianeta sconosciuto. Poi si arrabbiano, se uno dice: state a casa vostra!

 

An UFO has Landed

Il dietro le quinte di un giorno (e, soprattutto di una notte) passato sul set.
Tra scherzi schiaffoni e sputi nei caschi spaziali, l’epopea della realizzazione delle esterne di Aglien. Che non sono le esterne come quelle di “uomini e donne”! In effetti, fanno meno ridere…